I periti aeronautici del 1958

      Alcuni giorni fa sono stati ricevuti dal preside dell'Istituto tecnico Malignani e da alcuni suoi collaboratori otto allievi che si diplomarono periti aeronautici nel lontano 1958. Tutti hanno prestato servizio militare come ufficiali in Aeronautica chi in modo permanente chi di leva frequentando l'Accademia aeronautica e la Scuola di guerra aerea di Firenze. Mancavano a questo appuntamento Giambattista Cunau, Gianni Feruglio e Giacomo Pincelli in quanto scomparsi prematuramente alcuni anni fa.

       Accolti con grande cordialità dall'architetto Arturo Campanella (friulano) hanno avuto l'opportunità di visitare alcune aule e padiglioni a carattere aeronautico e successivamente sono stati consegnati loro una simpatica pergamena e il distintivo dell'istituto.

       I periti hanno ricambiato il gesto consegnando al preside un boccale portapenne con stilizzato il famoso Macchi 205 Veltro (a quei tempi in dotazione alla scuola), il simbolo del Malignani nonché i singoli nominativi dei diplomati.

      Successivamente si sono ritrovati in un locale udinese per concludere la loro "rimpatriata". E' già stato fissato il prossimo appuntamento.... è per il 2010.

(articolo tratto dal Messaggero Veneto del 15 giugno 2008)