Premiati a Roma

Gli studenti "vincenti" del Malignani
primi in Italia nel Btscuola 2009

   Malignani ancora protagonista e vincitore di un riconoscimento nazionale. Un gruppo di dotati allievi dell'istituto ha infatti conquistato il primo posto nel premio nazionale Btscuola 2009. Il 6 maggio i 24 studenti delle classi terza, quarta e quinta della sezione elettrotecnica e automazione coinvolti nel progetto, accompagnati dal preside vicario dell'Iti Malignani, Rodolfo Malacrea, e da uno degli insegnanti coordinatori del progetto, Giuseppe Operti, si sono recati al Ministero della Pubblica istruzione a Roma per essere premiati.
   Qui hanno ricevuto una targa celebrativa da Mario Dutto, direttore generale ordinamenti scolastici del ministero e da Paolo Perino, amministratore delegato del gruppo Bticino.
    Sotto il responsabile coordinamento dei professori Stefano Comuzzi e Giuseppe Operti, i ragazzi hanno saputo sviluppare le pių varie tematiche di lavoro. Cosė Valentino Zanello, Edi Zanzaro, Daniele Canciani, Matteo De Cillia, Emanuele Diminutto, Alessandra Follo, Elena Rodis, Giordano Gobbo, Christian Tam, Nicola Malagnini, Enrico Marchetti, Michael, Vidoni Alberto Centioni, Andrea Gardisan, Fabio Rossi, Mattia Rovere, Stefano Turridano, Giulio Bonifacio, Andrea Quagliaro, Gabriele Bini e Matteo Olivo si sono aggiudicati un riconoscimento di alto livello.
   << L'esperienza - spiega Stefano Comuzzi, uno dei responsabili del progetto - č stata di grande arricchimento per allievi e docenti. La nostra performance č stata giudicata eccellente dalla commissione. Siamo entusiasti di aver collezionato un altro successo >>.

Francesca Gobbo

articolo apparso sul Messaggero Veneto del 19 maggio 2009