Corsi Serali

Mancano le iscrizioni:
a rischio la classe prima

  Una vera e propria scuola, ma in notturna. All'Istituto Malignani, continua la decennale esperienza dei corsi serali per il conseguimento del diploma di perito industriale capotecnico, ma con qualche difficoltà in più.

  << Forse per via del tasso di scolarizzazione che diventa sempre più alto - dice Paolo Lenna, docente di fisica - o per colpa del proliferare di scuole private che garantiscono percorsi di studio più facili, ma quest'anno il serale del Malignani ha difficoltà a raggiungere il numero minimo di iscritti, pari a 15, per la classe prima>>.

    I corsi serali grazie al progetto Sirio prevedono il riconoscimento di crediti scolastici, precedentemente accumulati, sempre in crediti, le esperienze lavorative, <<questo - spiega sempre Lenna - consente di alleggerire il percorso  di studi dello studente, che quasi sempre arriva a lezione, dopo una giornata di lavoro >>.

        I corsi prevedono un biennio propedeutico comune e tre anni per le specializzazioni; ad oggi sono attive quella in "meccanica" e quella in "elettronica e telecomunicazione",  <<qualora si arrivasse a 15 iscritti potrebbe partire anche quella in informatica, particolarmente richiesta >>, ricorda Lena. Le lezioni seguono il normale calendario scolastico, da settembre a giugno e, in quanto corsi statali, costano 100 Euro per le normali tasse scolastiche.

      Per maggiori informazioni, è possibile visitare i siti: www.malignani.ud.it     www.corsiserali.it