Osservazioni sulla soluzione proposta (Esame di Stato 2012)

PERITI MECCANICI
1- Volevo segnalare il fatto che secondo la mia modesta opinione parte della soluzione della seconda prova di maturità della sezione meccanica è sbagliata. 1) il testo specifica che l''albero è solidale con il tamburo attraverso due dischi saldati,quindi il diagramma delle forze non si compone di una sola forza centrale ma di due forze che scaricano sui dischi. Diciamo che questa parte puo incorrere in interpretazioni Credo che l''errore piu grave sia nella progettazione dei perni prima di tutto di perni ce ne sono di due tipi e non solo uno,il primo giustamente di estremità ma il secondo è un perno intermedio che al contrario viene progettato a flesso-torsione. Il perno è di tipo intermedio perché l''albero come giustamente rappresentato in disegno continua e quindi non può essere di estremità. Scusate forse la pignoleria, mi farebbe piacere ricevere le eventuali contestazioni di questi due professori ,che probabilmente lo avranno svolto correttamente. Più che altro vorrei risolvere i miei dubbi grazie. Saluti.
Gatto Domenico maturando in corso d''opera

Risposta (G.Tripiciano – F. Mancini ) - Egregio sig. Gatto, la sua non è una pignoleria, ma una più che corretta osservazione. Dal testo è evidente che uno dei due perni è un perno intermedio (posto tra il motore e l’utilizzatore) e quindi va dimensionato a flesso torsione. Facendo una ipotesi realistica di uno sbalzo molto piccolo, lo si può progettare a torsione. Con le scelte effettuate quindi il diametro del perno dovrà avere un valore non inferire a 75 mm Ci scusiamo con i lettori, per la svista dovuta al tentativo di fornire con la massima rapidità la soluzione. Ringraziamo il sig. Gatto per l’attenta osservazione e gli auguriamo un proficuo esame.
 
2- La correzione della seconda prova per periti meccanici è secondo me errata. Il diametro interno su cui poggia il tamburo è sollecitato solamente a torsione perchè la flessione è reagita dal tamburo. mentre il perno d''estremità collegato al riduttore è sollecitato a flesso torsione per via della trasmissione del moto. mentre il perno alla sinistra solo a flessione. fatemi sapere qualcosa grazie.
(mail: naturama)

Risposta (G.Tripiciano – F. Mancini ) - Al secondo lettore rispondiamo che la sua prima osservazione è condivisibile solo in parte in quanto buona parte della flessione subita dal tamburo si trasmette in ogni caso all’albero attraverso i dischi. L’ipotesi da noi fatta risulta essere conservativa.